martedì 20 giugno 2017

PASTA AL PESTO VEGAN

INGREDIENTI:
una manciata di foglie di basilico
succo di mezzo limone
una manciata di anacardi
un avocado molto maturo
un pizzico di sale
un goccio di latte di soia al naturale
(uno spicchio di aglio, facoltativo)


PREPARAZIONE:
mettere tutti gli ingredienti nel mixer e tritarli finemente in modo da ottenere una salsa cremosa. Se troppo densa, aggiungere altro latte di soia, ma poco.

Preparare la pasta e condire con il pesto vegan. Facilissima e buonissima!


domenica 18 giugno 2017

AMARENE SPIRITOSE

INGREDIENTI:
un kg di amarene circa
200 gr di zucchero
mezzo litro circa di grappa
cannella
chiodi di garofano
scorza di limone bio
acqua q.b.

PREPARAZIONE:

Raccogliere le amarene. E' molto divertente! Queste le ho raccolte la settimana scorsa. Sono un po' in ritardo rispetto agli altri anni. Dipende dalle stagioni e dal clima. 

Se non avete l'albero, potete acquistarle o farvele regalare da qualche conoscente o parente. 

Mettere lo zucchero in un pentolino, coprire con l'acqua e cuocere fino a quando lo zucchero si sarà sciolto (ma non deve caramellare). Lasciare rafreddare.
Nel frattempo, pulire molto bene le amarene, scartando tutte quelle che non sono perfette.  Se il frutto non è integro, la probabilità che ci sia un vermetto dentro aumenta. Quelle scartate potete "offrirle" ai merli o ad altri uccelli che gradiranno anche la sorpresina.

Asciugate le amarene e tagliate il picciolo a un centimetro dalla base. Mettetele nei vasetti, aggiungete dei pezzi di cannella, qualche chiodo di garofano e la scorza di limone non trattato chimicamente. Versare lo sciroppo di zucchero e completare con la grappa, riempiendo i barattoli. Chiudere ermeticamente. Mettere un'etichetta con la data e...dimenticatele fino a dicembre. Per Le festività natalizie avrete delle deliziose amarene da gustare a fine pranzo. Buonissimo anche il liquorino, se non siete astemi, da bere con moderazione!







LASAGNE VEGAN


INGREDIENTI per 6-8 porzioni:
pasta di semola senza uovo
ragù al seitan*
besciamelle a base di latte di soia*
formaggio vegan grattugiato q.b.

*RAGU' AL SEITAN: 500 grammi di passata di pomodoro, 1 carota. 1 cipolla piccola, 1 gambo di sedano, olio d'oliva, sale. Tritate finemente cipolla, sedano, carota e seitan. Scaldate un filo d’olio in una padella e soffriggete le verdure; quindi aggiungete il seitan e fate insaporire. Versare un goccio di vino rosso (un po' meno di mezzo bicchiere) e lasciate evaporare. Unite la passata, salate e pepate, abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere per 10-15 minuti

*BESCIAMELLE VEGAN: 400 ml di latte di soia  (non zuccherato) 40 ml di olio di semi di mais bio, 40 grammi di farina di grano, noce moscata in polvere e sale q.b. Fate bollire il latte con la noce moscata. A parte mescolate farina e olio (o margarina) e poi versate mescolando nel latte bollente. Aggiungere sale e continuate a mescolare fino a che si addensa. Quindi togliere dal fuoco. 



A questo punto, mescolare insieme ragù e besciamelle.

PREPARAZIONE: in una teglia da forno rettangolare versare un cucchiaio o due di ragù spalmandolo sul fondo. Iniziare le operazioni per fare le classiche lasagne: uno strato di pasta cruda; uno strato di ragù e besciamelle, un altro strato di pasta; un altro strato di sugo e così via ad esaurimento ingredienti. In cima, mettere l'ultimo sugo e guarnire con il  formaggio vegan  grattugiato (o con semplice lievito in scaglie e una manciatina di pane grattugiato). Mettete qualche fiocchetto di burro di cocco (o margarina vegetale) e infornate per mezz'oretta circa a 200 gradi.
Tagliare le lasagne a quadrotti e servire. 




ZUCCHINE RIPIENE DI COUS COUS

INGREDIENTI:
250 gr di cous cous
2 zucchine tonde molto grandi (oppure 4 medie)
la polpa delle zucchine
una carota 

un peperone
una manciata di piselli
olio d'oliva

PREPARAZIONE:
Lavare le zucchine, tagliare la calotta, svuotarle con l'aiuto di uno scavino o di un cucchiaio e tenere da parte la polpa. Salare l'interno delle zucchine e lasciare riposare 10 minuti per far perdere un po' d'acqua. Irrorare l'interno con un filo di olio e infornare per circa 20 minuti a 170/180 gradi.

In un tegame versare un filo di olio e la cipolla tritata finemente, quindi fatela imbiondire. Versare la polpa delle zucchine e carote tagliate a cubetti, il peperone a piccoli pezzi e i piselli. Cuocere le verdure al dente, quindi aggiungere il cous cous e 700 ml di acqua. Salare il tutto e cuocere pochi minuti. Farcire le zucchine aggiungendo in cima un pochino di pane grattugiato misto a formaggio vegan (facoltativo). Cuocere in forno per altri 20-25 minuti. Servire con patate al forno. Se vi piace, potete conservare il "cappellino" delle zucchine e posizionarlo a mo' di coperchio per rendere più simpatica la presentazione.














CRACKER AI SEMINI

INGREDIENTI:
50 gr semi di girasole
50 gr semi di zucca
10 gr semi di chia
20 gr semi di lino
30 gr semi di papavero
50 gr semi di sesamo
50 gr farina di grano (va bene anche di farro)
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
1 cucchiaino di origano
1 cucchiaino di sale
Acqua q.b.

PREPARAZIONE:
In una terrina mescolare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido. Lasciar riposare coprendo la terrina con un panno per circa un'ora. Stendere l'impasto su un foglio di carta da forno. Potete ungervi le mani con un pochino di olio per evitare che i semini si appiccichino oppure, più semplice, ponete un altro foglio di carta da forno sopra l'impasto e stendete in una falda sottile utilizzando un mattarello. A questo punto, togliete il foglio di carta superiore e con un taglia-pizza a rotella tagliate i cracker in piccoli pezzi a vostro piacere. Cuocere in forno ventilato a 180 gradi per circa 20 minuti. Potete conservarli, se avanzano (ma di solito vanno a ruba!), avvolti in carta d'alluminio. NB per le quantità di semi e i vari tipi, se ve ne manca uno, regolativi aggiungendo qualche grammo in più di un altro. Il risultato non cambia.
Sono ottimi per un aperitivo oppure per accompagnare le pietanze.





sabato 27 maggio 2017

TORTA FRAGOLE E COCCO

INGREDIENTI:
BASE:
120 gr biscotti vegan secchi
30 gr olio di cocco bio (o altro grasso vegetale)

IMPASTO:
300 gr di panna di cocco bio
200 gr di latte di cocco bio
30 gr zucchero
un cucchiaio di agar agar (è un'alga addensante in polvere insapore)
50 gr fragole

COMPOSTA DI FRAGOLE:
200 gr fragole circa
3 cucchiai di zucchero
una punta di cucchiaio di agar agar

PREPARAZIONE:
sbriciolare i biscotti, unire l'olio di cocco. Mescolare e stendere in uno stampo tondo a cerniera, pressando con un cucchiaio. Riporre in frigorifero per mezz'oretta.
Montare la panna di cocco. A parte, in un pentolino versare latte di cocco, zucchero e agar agar. Quindi mettere sul fuoco e portare ad ebollizione per un paio di minuti, mescolando continuamente.
Attendere qualche minuto e poi unire la panna di cocco. Il composto sarà liquido, si rassoderà successivamente in frigorifero. Tagliare 50 gr di fragole a metà e adagiarle sullo strato di biscotti. Versare quindi l'impasto che sarà diventato un po' meno caldo, e riporre in frigo per almeno 2 ore.
Intanto in un pentolino mettere 200 gr di fragole frullate, 3 cucchiai di zucchero e una punta di agar agar. Portare ad ebollizione e cuocere per qualche minuto. Lasciare intiepidire. Togliere la torta dal frigorifero, versare la composta di fragole e livellare, quindi riporre nuovamente la torta in frigorifero per almeno un'altra ora. Quando servite la torta, unica accortezza, fare attenzione a non "rompere" la base
.




lunedì 10 aprile 2017

TORTA AL LIMONE E COCCO

INGREDIENTI:
per la base:
130 gr di farina
100 gr di farina di mandorle
70 gr di zucchero
un pizzico di sale
125 ml di olio di cocco

per la crema:
65 gr di maizena
170 gr di zucchero
un pizzico di sale
mezzo cucchiaino di curcuma
mezzo cucchiaio di agar agar
80 ml di succo di limone
500 gr di latte di cocco circa
la buccia grattugiata di 2 limoni

PREPARAZIONE:

Per base:  in una terrina mescolare farina, farina di mandorle, zucchero e sale; quindi aggiungere l'olio di cocco. Impastare velocemente e stendere in uno stampo antiaderente tondo con cerniera. Cuocere per 20 minuti a 180 °.
Nel frattempo, in un'altra terrina, mescolare maizena, zucchero, sale, curcuma, agar agar. Aggiungere il succo di limone, il latte di cocco e la buccia grattugiata dei 2 limoni. Portare ad ebollizione mescolando fino a quando otterrete una consistenza piuttosto densa. Versare nello stampo, ricoprendo la pasta. Livellare e lasciare raffreddare completamente.
Potete guarnire con fragole e servire con panna vegetale montata.